Vai all'inizio  

GARE  NAZIONALI    BENCH - REST    2016 / 2017 /2018    BRAC  ITALIA
  2016 /17 -1- -2- -3- -4-  -5- -6-
  2017/18  -1- -2- -3- -4- -5- -6-
2^ Gara  Nazionale - Bench-Rest - 19-11-2017/18
 - Categorie: ( PCP-PCA  Unlimited  A )  ( Spinger )  ( Diottra )

http://www.airbenchrest-italy.org/index.php?option=com_content&view=
article&id=292:poligono-air-fire-ribera-ag-gara-1-campionato-
nazionale-brac-italia-br-25&catid=14:comunicazioni-e-notizie&Itemid=241
1°  cat. Unlimited A   Accursio Vitabile      223.4 -- 211.1
 2°  cat. Unlimited A  Domenico Piazza  216.2 -- 212.1
3° cat. Unlimited A   Donato Gulino  172 -- 161
Gruppo vincitori  cat. Unlimited A
 
1°  cat. Springer   Mario Tavormina  201.1 -- 190
2° cat. Springer  Sebastiano Raeli  197.1 -- 193
3° cat. Springer   Giovanni  Corsentino  192.2 -- 188
Cat. springer Gruppo vincitori
 
Cat. Diottra   Mario Tavormina    153.3 -- 151.3++ 
 

Foto di gruppo
Classifica
↓ ARTICOLI ↓
http://www.agrigentonotizie.it/sport/ribera-bench-rest-tiro-
carabina-seconda-prova-nazionale-novembre-2017.html
AgrigentoNotizie
http://www.teleradiosciacca.it/ribera-seconda-gara-nazionale-di-bench-rest/
Tele Radio Sciacca

Bench-Rest  tiro a 25 metri con carabina e cannocchiale di 

libera vendita. Effettuate le iscrizioni  per due cartelle di tiro,  pronte

 le piste si assegnano i posti e si da il via al cronometro 30 minuti  

tempo massimo per colpire il dieci  piccolo cerchio di appena 2

 millimetri, con piombini da 4,5 mm. Cartelli posizionati alla distanza

di  25 metri con sei bersagli di prova e 24 di  gara. Tre categorie. 

Unlimited A: Primo-Accursio Vitabile  223.4 -- 211.1,

Secondo-Domenico  Piazza  216.2 -- 212.1, Terzo- Donato Gulino

  172 -- 161, Springer: Primo- Mario Tavormina  201.1 --190,

 Secondo-Sebastiano Raeli 197.1 – 193,Terzo- Giovanni Corsentino

  192.2 -- 188, Quarto-  Antonino Cutruneo 192.1 -- 163,

  Quinto- Calogero Lino 190.1 -- 154.1, Sesto-Enzo Tramuta

  139.3– 117.  Diopter:  Mario Tavormina  153.3 -- 151.1.

I risultati ottenuti dei  primi  classificati per ogni categoria di

appartenenza   in questa seconda gara saranno pubblicati nella

classifica nazionale di BRAC-IT

http://www.cilibertoribera.it/indexNOTIZIE%20DEL%20GIORNO.htm
Ciliberto Ribera

Il poligono Air-Fire di Ribera ha ospitato la seconda gara nazionale di Bench-Rest,

 tiro a 25 metri con carabina e cannocchiale di libera vendita.

Tre categorie le categorie in gara. Ecco i risultati. Per la categoria Unlimited A:

 Primo- Accursio Vitabile 223.4 — 211.1; Secondo- Domenico Piazza 216.2 — 212.1,

 Terzo- Donato Gulino 172 — 161, Per la categoria 

Springer: Primo- Mario Tavormina 201.1 –190; Secondo- Sebastiano Raeli

 197.1 – 193; Terzo- Giovanni Corsentino 192.2 — 188, Quarto- Antonino Cutruneo 192.1

— 163, Quinto – Calogero Lino 190.1 — 154.1, Sesto –Enzo Tramuta 139.3 – 117.

Per la categoria Diopter: Mario Tavormina 153.3 — 151.1.

http://agrigentoweb.it/bench-rest-ribera-la-seconda-gara-nazionale-20_11_2017
Agrigento Web

Tre le categorie che hanno partecipato alla competizione

Si è svolta al poligono Air-Fire di Ribera la seconda gara nazionale

di Bench-Rest tiro a 25 metri con carabina e cannocchiale di

libera vendita. Assegnati i posti, si è dato il via al cronometro:

 30 minuti di tempo massimo per colpire il dieci piccolo cerchio

 di appena 2 millimetri, con piombini da 4,5 mm. 

Il post dal titolo: «Bench Rest, a Ribera la seconda gara nazionale»

è apparso 8 ore fa sul quotidiano online Agrigento web. it   dove ogni

 giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Agrigento.

http://it.geosnews.com/p/it/sicilia/ag/bench-rest-tiro-a-25-metri-con-
carabina-e-cannocchiale-si--svolta-la-seconda-gara-nazionale_18026479
Geos-news
Salto di qualità per il poligono di tiro riberese “Air Fire”, sito in contrada “Strasatto” a qualche chilometro dal centro abitato. La seconda prova di carattere nazionale, detta “Bench Rest”, ha fatto registrare la vittoria finale di Accursio Vitabile che si è affermato su un lotto agguerrito di concorrenti. Ecco qualche notizia tecnica sulla prova sportiva. Il “Bench-Rest” si basa su tiro a 25 metri con carabina e cannocchiale di libera vendita. Dopo avere effettuato le iscrizioni per due cartelle di tiro, il direttore del poligono di tiro Maurizio Lino ha preparato le piste, ha assegnato i posti ai concorrenti e si ha il via al cronometro 30 minuti tempo massimo per colpire il dieci del piccolo cerchio di appena 2 millimetri, con piombini da 4,5 mm. Le cartelle erano posizionate alla distanza di 25 metri con sei bersagli di prova e 24 di gara. Questi i risultati finali delle tre categorie. Unlimited A: 1) Accursio Vitabile 223.4 — 211.1; 2) Domenico Piazza 216.2 — 212.1; 3) Donato Gulino 172 – 161. Springer: 1) Mario Tavormina 201.1 –190; 2) Sebastiano Raeli 197.1 – 193; 3) Giovanni Corsentino 192.2 – 188; 4) Antonino Cutruneo 192.1 – 163; 5) Calogero Lino 190.1 — 154.1; 6) Enzo Tramuta 139.3 – 117. Diopter: Mario Tavormina 153.3 — 151.1. I concorrenti sono tutti di Ribera con l’eccezione di Piazza, Gulino e Cutroneo di Sciacca e Raeli di Agrigento. I risultati finali ottenuti dei primi classificati per ogni categoria di appartenenza in questa seconda gara del campionato sono stati pubblicati nella classifica nazionale di BRAC-ITALIA. Domenica prossima al poligono è in programma una gara amichevole provinciale riservata alla categoria CS 10.
 
http://ripost.it/2017/11/24/ribera-seconda-gara-nazionale-di-tiro-con-la-carabina-vince-accursio-vitabile/
Ripost

Giovedì  30-12-2017

Cat. Springer

 

 

Cat. Un-limited A

La Sicilia
 
 
 
 
 
 
 

Poligono Air-Fire   Ribera

SECONDA GARA NAZIONALE

Bench-Rest  tiro a 25 metri con carabina e cannocchiale di libera vendita.

Effettuate le iscrizioni  per due cartelle di tiro,  pronte le piste si assegnano

i posti e si da il via al cronometro 30 minuti  tempo massimo per colpire il

dieci  piccolo cerchio di appena 2 millimetri, con piombini da 4,5 mm. Cartelle

posizionati alla distanza di  25 metri con sei bersagli di prova e 24 di  gara.

Tre categorie. Un limited A: Primo- Accursio Vitabile  223.4 -- 211.1,

Secondo- Domenico Piazza  216.2 -- 212.1, Terzo- Donato Gulino  172 -- 161,

Springer: Primo- Mario Tavormina  201.1 --190, Secondo- Sebastiano Raeli

197.1 – 193, Terzo- Giovanni Corsentino 192.2 -- 188, Quarto-  Antonino

Cutruneo 192.1 -- 163, Quinto- Calogero Lino 190.1 -- 154.1, Sesto-

Enzo Tramuta 139.3 – 117.  Diopter:  Mario Tavormina  153.3 -- 151.1.

I risultati ottenuti dei  primi  classificati per ogni categoria di appartenenza  in

questa seconda gara saranno pubblicati nella classifica nazionale di BRAC-ITALIA.

 

Articolo
Logo